Fino alla fine SCANDALOSi

Un MiLAN meraviglioso ingiustamente fermato solo dallo scandaloso arbitraggio tutto pro rubentus, con un rigore inesistente, a tempo scaduto, segnato dal geisha dall’acconciatura ridicola. Arbitraggio scandaloso a dir poco, con un espulsione ( Theo Hernandez era giá stato ammonito INGIUSTAMENTE nel primo tempo per proteste + che giustificate per fallo evidente non fischiato pro MiLAN ) + l’ammonizione di Castillejo ridicola ( fallo di Alex Sandro ( rubentus )) nom fischiato, Castillejo ammonito per proteste + che giustificate ) ed ammonito anche Ibrahimovic giá diffidato. Una rubentus sulle gambe, molle, soverchiata dal gioco del MiLAN ed ingiustamente premiata con un rigore INESISTENTE e che cambia le sorti del doppio confronto. Ad ogni modo, il MiLAN ed i MiLANisti sempre vincitori ( 73.000 spettatori, record in tutta la storia della coppa italia ) in un giovedì sera, in pieno inverno.

Forza MiLAN SEMPRE COMUNQUE ED OVUNQUE.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...