Sand Creek

#accaddeoggi 29 novembre 1864. Un accampamento di Cheyenne e Arapaho, situato in un’ansa del fiume Big Sand Creek, fu attaccato all’alba da 700 soldati americani. I capi tribù avevano firmato trattati di pace con il governo Usa e nel campo c’erano pochi guerrieri.

Così gli indiani furono sterminati indiscriminatamente: molti dei loro corpi vennero scalpati e mutilati. L’episodio passò alla Storia come il massacro di Sand Creek.
Nell’immagine, una scena del film “Soldato blu” (1970), ispirato al tragico evento.

Lunga vita ai veri ed unici nativi americani, i pellerossa, popoli che ancora oggi possono insegnarci i valori della vita ed il rispetto della natura. Augh!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...