Mauro Picotto

… il giorno di natale è stato anche il compleanno di 1 dei miei Dj preferiti di sempre, specie di quando ero + giovincello… ieri ha spento 50 candeline il grande Mauro Picotto, Deejay e producer nativo di Cavour ( Torino ) che vanta anche il fatto di essere stato il Deejay italiano + in alto di sempre nella classifica mondiale ( quando ancora la classifica contava ed aveva un senso ); uno dei primi anche a creare e proporre dischi a metà degli anni ’90 con il filone musicale ‘mediterranean-progressive’, poi seguito dall’etichetta culto di fine anni ’90 e primi ‘2000 Bxr Noise Maker / Media Records. Per chi come me e come noi ha vissuto quegli anni, sicuramente sinonimo di divertimento, qualità e potenza sonora. Non a caso, il live + bello tra tutte le mie quasi 500 cassettine dell’epoca, rimane quello della chiusura Bxr Superclub ( Rezzato [ Brescia ] ) del 20 Maggio 2000, con la consolle curata, tra gli altri, da Mauro Picotto, Ricky Le Roy, Franchino e Zicky. Tempi memorabili dove la musica creava un’atmosfera speciale e la gente sapeva assecondarla in modo fantastico. Ma torniamo a noi, altrimenti rischiamo di perderci a ricordi troppo nostalgici e fantastici da mandarci in confusione. Mauro Picotto, il lancillotto della musica, Picotten, Peak8 ha suonato in ogni parte del mondo, portando il suo sound ovunque, e realizzando hit storiche della musica Techno/Trance che ancora oggi, a distanza di quasi 20 anni, non possono mancare nella valigia dei dischi di chi, prima di essere un Dj, è anche un cultore musicale. Pezzi come ‘Komodo/Save a Soul’, ‘Iguana’, ‘Lizard’, ‘Like this like that’, senza dimenticare un disco storia come ‘Bakerloo Symphony’, del 1995, un disco appunto, come dicevo prima, in puro stile mediterranean progressive. O anche ‘Ocean Whispers’ altro disco storia di quegli anni, realizzato sempre con lo pseudonimo R.A.F. by Picotto.

Che dire? Il Deejay italiano che ha segnato un’epoca, quella dei rinomati ‘tempi d’oro’ compie 50 anni, e noi cogliamo l’occasione per fargli i migliori auguri di un magico compleanno, augurandogli di continuare per tantissimi anni ancora a proporre la musica, fonte inesauribile di aggregazione, di cultura, e di divertimento, per le persone di tutte le età.

Per chi fosse interessato/a a conoscere meglio e ad approfondire la sua cultura musicale anche in merito alla storia di questo grande artista di musica elettronica, ricordiamo che l’1 Ottobre 2015 è uscito il suo libro ‘Vita da Dj – from heart to Techno’, un viaggio a ritroso nel tempo che racconta la sua carriera, qualche curiosità e qualche aneddoto della sua ‘vita da Dj’. All’interno trovate anche la foto che ci ritrae insieme in quel del Live club di Trezzo sull’Adda ( Milano ) scattata l’8 Novembre 2008, quando, seppur in sale diverse, abbiamo suonato per la stessa serata.

Lunga vita a Mauro Picotto, the ‘Lizard’ man 😀

lorenzospeed_mauro_picotto

 

Annunci

Un pensiero riguardo “Mauro Picotto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...